Paura ed insicurezza ingiustificate in Italia e nel Mondo – forse complotto delle case farmaceutiche?

Home/Blog/Paura ed insicurezza ingiustificate in Italia e nel Mondo – forse complotto delle case farmaceutiche?

Si sente sempre di più parlare i media di catastrofi ingigandite sulla micro criminalità dell’Italia.

Ma i numeri sono veramente questi? Apparentemnete no….comparate il numero di omicidi annuali tra Milano e Chicago per esempio…siamo nell’ordine di decine di volte superiori a Chicago… Ecco alcuni studi a riguardo:

https://www.ilfoglio.it/politica/2017/04/06/news/rapine-furti-omicidi-l-italia-e-davvero-un-paese-insicuro-indagine-su-una-grande-balla-128958/

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/05/20/omicidi-in-italia-se-ne-commettono-sempre-meno-ma-non-tutte-le-regioni-sono-virtuose/3591930/

Anche in USA c’è il sospetto di una esagerazione da parte dei media:

Ma perchè questo accade? Per far vendere più giornali che non sanno di che parlare? Per avere facili spot politici?

Oppure una volta sentii ad una conferenza che ipotizzavano che era tutto un complotto delle case farmaceutiche per vendere SSRI e BZD….che ne pensate?

Mi ricordo che fecero addirittura vedere grafici di come l’insicurezza generata dai TG e la vendita di psicofarmaci andavano di pari passo…

Paura ed insicurezza ingiustificate in Italia e nel Mondo – forse complotto delle case farmaceutiche?
5 (100%) 2 voti

Di |23 febbraio 2018|Blog|

Lascia un commento